06 Giu 2014, ore 12:15

L’approccio strutturato alle tematiche energetiche riveste un ruolo di fondamentale importanza per Ansaldo STS  che, attraverso il meccanismo delle Garanzie di Origine (GO), sostiene in maniera volontaria lo sviluppo delle tecnologie di produzione energetica da fonti rinnovabili.

Nel 2014 il quantitativo di certificati GO, acquistato da Ansaldo STS Italia tramite il fornitore Metaenergia, è equivalente al 100% del fabbisogno energetico dell’azienda. 

I certificati GO acquistati nel 2014 dalle aziende Finmeccanica corrispondono a circa il 70% dei consumi italiani di Gruppo, in forte crescita rispetto al 23% relativo alle forniture 2013.

I certificati GO hanno valore unitario pari a 1 MWh e sono rilasciati dal Gestore dei Servizi Energetici, società controllata dal Ministero dell'Economia e delle Finanze, previa qualifica degli impianti ad energia rinnovabile e relativa verifica e misura delle produzioni elettriche immesse in rete ogni mese.

La nostra azienda, grazie ai certificati GO acquistati per il 2014, contribuirà ad evitare in un solo anno la dispersione in atmosfera di oltre 2.595 Tonnellate di CO2, pari al consumo annuo di un comune di 2.500 abitazioni e alla CO2 emessa da quasi 1.100 utilitarie.

Tale risultato è stato reso possibile anche grazie ai risultati del modello strutturato di Energy Management di Finmeccanica Global Services che, anche attraverso una gestione attenta e mirata degli approvvigionamenti energetici, realizzata proprio in collaborazione con Metaenergia consente ogni anno di destinare i risparmi ottenuti ad attività di sostegno alle fonti green di produzione energetica.

Dunque un consumo responsabile fatto di sensibilità e coscienza ecologica. Un impegno concreto per salvaguardare il pianeta e tutelare le future generazioni.