28 Ott 2016, ore 09:45

Ricerca e innovazione tecnologica sono alla base del nostro lavoro: ci permettono ogni giorno di sviluppare sistemi sempre più all’avanguardia. Ecco perché sosteniamo con entusiasmo il Festival della Scienza di Genova. 

Il Festival della scienza di Genova è un punto di riferimento per la divulgazione della scienza, un’occasione di incontro per ricercatori, appassionati, scuole e famiglie nonché uno dei più grandi eventi di diffusione della cultura scientifica a livello internazionale. 

10 giorni in cui le barriere fra scienze matematiche, naturali e umane, verranno abbattute e la ricerca si potrà toccare, vedere, capire senza confini.

10 giorni di incontri, laboratori, spettacoli e conferenze per raccontare la scienza in modo innovativo e coinvolgente, con eventi interattivi e trasversali.

280 eventi fra mostre, conferenze, laboratori e spettacoli distribuiti in tante zone diverse della città.

Il 2016 è il Festival dei Segni: i segni matematici, quelli linguistici che attraverso la scrittura hanno tracciato l’evoluzione dell’uomo, i segni della natura e della società, i segni genetici, la ricerca di segni di vita su altri pianeti.

Anche Ansaldo STS ha dato un piccolo “segno” e sponsorizza al Galata Museo del Mare il laboratorio su matematica e fisica «Delitto al Festival: i segni matematici in un'indagine scientifica!» 

In cosa consiste il laboratorio? Un famoso scienziato è stato assassinato, forse sapeva troppo. Chi è il responsabile? La polizia indaga ma le indagini non stanno portando a nulla ed è richiesto il nostro aiuto! Gli indizi si nascondono dietro ad enigmi basati sulla matematica e sulla fisica impiegate in modo non convenzionale. Usando il gioco di squadra, dovremo scovare i segni celati dietro ad esperimenti fisici ed enigmi matematici, distinguere le prove utili da quelle fuorvianti e scovare l'assassino! Il tutto districandoci tra gravità, magnetismo e calcolo delle probabilità. Riusciremo a  smascherare il colpevole?

Un laboratorio divertente, che permette di riscoprire la relazione tra fisica, matematica e quotidiano: un modo per cercare di fare appassionare i giovani alla scienza.

 Le giovani risorse sono il futuro ed è per questo che Ansaldo STS sponsorizza da tanti anni questo evento e collabora attivamente da altrettanti anni con Licei ed Università investendo in borse di studio e tirocini rivolti a tutti quei ragazzi che hanno “passione”. Siamo alla continua ricerca di stimoli che possano trasformare la curiosità dei giovani in interesse e l’interesse in una vera e propria cultura scientifica e tecnologica con la consapevolezza che la scienza di oggi sarà alla base della tecnologia di domani.
 

External Communication Unit