04 Dic 2018, ore 18:15

Successo tecnologico per Ansaldo STS a Napoli. Nel pomeriggio di domenica 25 novembre, i nostri colleghi hanno ultimato l’upgrade tecnologico del Sistema di Controllo e Comando (SCC) presso il Posto Centrale di Napoli. L’attivazione ha riguardato la linea Formia – Napoli Centrale, in particolare la tratta compresa tra Aversa e il capoluogo partenopeo.

L’attivazione del nuovo ACC (Apparato Centrale Computerizzato) di Casoria, insieme a quello di San Marcellino, rappresenta l’ultimo passo verso l’ammodernamento tecnologico della linea Napoli Centrale – Villa Linterno che permetterà il passaggio ad un sistema di controllo elettronico.

In sintesi, tale upgrade contribuirà a rendere più flessibile e sicura la gestione della tratta ferroviaria, offrendo la possibilità di connettere e controllare contemporaneamente un numero sempre maggiore di treni sia merci sia viaggiatori. Infine, grazie al nuovo sistema di distanziamento dei treni, sarà possibile effettuare la cosiddetta “marcia illegale” in modo da minimizzare eventuali problemi sulla tratta dovuti a guasti o manutenzione.