I compiti, la durata dell’incarico, le attività ed il funzionamento dell’OdV, sono disciplinate dal Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo (MOG),da un apposito statuto dell’OdV approvato dal Consiglio di Amministrazione e da un regolamento approvato dal medesimo OdV.

L’OdV riferisce direttamente all’ Amministratore Delegato ed al Consiglio di Amministrazione di Ansaldo STS, ed informa della sua attività il Collegio Sindacale.

L’OdV di Ansaldo STS provvede a fornire un’informativa almeno annuale nei confronti dell’Amministratore Delegato, del Consiglio di Amministrazione e del Collegio Sindacale.

L’OdV riferisce inoltre tempestivamente all’Amministratore Delegato in merito a:

  • qualsiasi violazione del MOG ritenuta fondata, di cui sia venuto a conoscenza per segnalazione da parte dei dipendenti o che abbia accertato l’OdV stesso;
  • rilevate carenze organizzative o procedurali idonee a determinare il concreto pericolo di commissione di reati rilevanti ai fini del D.Lgs. n. 231/2001;
  • modifiche normative particolarmente rilevanti ai fini dell’attuazione ed efficacia del MOG;
  • mancata collaborazione da parte delle strutture aziendali;
  • esistenza di procedimenti penali nei confronti di soggetti che operano per conto della Società, ovvero di procedimenti a carico della Società in relazione a reati rilevanti ai sensi del D.Lgs. n. 231/2001;
  • esito degli accertamenti disposti a seguito dell’avvio di indagini da parte dell’Autorità Giudiziaria in merito a reati rilevanti ai sensi del D.Lgs. n. 231/2001;
  • ogni altra informazione ritenuta utile ai fini dell’assunzione di determinazioni urgenti da parte dell’ Amministratore Delegato.

L’OdV inoltre, dovrà riferire senza indugio:

  • al Consiglio di Amministrazione, eventuali violazioni del MOG poste in essere dall’Amministratore Delegato, da altri dirigenti della Società o da membri del Collegio Sindacale o dalla società di revisione;
  • al Collegio Sindacale, eventuali violazioni del MOG poste in essere dalla società di revisione ovvero, affinché adotti i provvedimenti previsti al riguardo dalla legge, da membri del Consiglio di Amministrazione.

L’OdV riceve informazioni periodiche strutturate dalle competenti funzioni aziendali relative all’attuazione del MOG e in relazione a specifici eventi. L’OdV potrà avvalersi, nello svolgimento dei propri compiti, della Funzione di Internal Audit della Società in base ad un apposito mandato e di altre funzioni aziendali di Ansaldo STS o di professionisti esterni che, di volta in volta, saranno ritenuti utili allo svolgimento delle attività indicate. 

L’OdV può scambiarsi informazioni con gli altri organi e funzioni della Società e può essere invitato a partecipare alle relative riunioni.