04 Maggio 2007, ore 14:00

Ad Ansaldo STS commessa per sistemi di controllo e segnalamento della rete ferroviaria italiana

•Il valore del contratto è di oltre 30 milioni
• Il progetto consente di elevare gli standard di sicurezza

Ansaldo STS (STS.MI), tramite la controllata “Ansaldo Segnalamento Ferroviario”, che opera come Capogruppo mandataria del Raggruppamento Temporaneo di Imprese costituito con Alstom, Bombardier e GE, ha acquisito da Rete Ferroviaria Italiana una
commessa per la fornitura e l’installazione di sistemi di segnalamento a terra su diverse linee dei compartimenti di Torino, Milano, Verona, Bologna, Firenze, Roma e Napoli.
Il valore della quota di Ansaldo STS è di oltre 30 milioni di Euro. Il valore complessivo della commessa è pari a 57 milioni.