27 Giu 2008, ore 12:00

Ansaldo STS, tramite la controllata Ansaldo Segnalamento Ferroviario, ha acquisito dalle ferrovie della Repubblica Popolare Cinese un contratto per la progettazione, costruzione e messa in esercizio di impianti di segnalamento per l’Alta Velocità per la linea ferroviaria Zhengzhou-Xi’an. Si tratta di uno dei tre principali progetti di linee ad alta velocità per i quali le ferrovie cinesi hanno deciso di utilizzare la tecnologia ERTMS (European Railway Traffic Management System). Il progetto, del valore totale di 61,8 milioni di Euro, è stato assegnato ad un Consorzio formato da Ansaldo STS e dalla società cinese Beijing HollySys Co. Ltd. Il valore della parte che compete ad Ansaldo STS è di 48 milioni di Euro.