09 Mar 2009, ore 11:00

Ansaldo STS si aggiudica commessa da 220 milioni per la Metro di Taipei

  • L’accordo complessivo da 334 milioni include anche AnsaldoBreda per il segmento veicoli
  • La linea sarà realizzata con tecnologia Driverless e sistema Radio CBTC, il più avanzato sistema di segnalamento per il trasporto metropolitano

Ansaldo STS (STS.MI) si è aggiudicata una commessa per la Metro di Taipei dal valore di 220 milioni di euro per la fornitura degli impianti elettromeccanici del sistema di trasporto. Il progetto, che include anche AnsaldoBreda per il segmento veicoli, ha un valore economico complessivo di 334 milioni di euro. Il cliente è DORTS (Department Of Rapid Transit Systems), espressione del Governo locale della Municipalità di Taipei.