12 Ago 2010, ore 12:00

Il Consorzio costituito da Ansaldo STS (STS.MI) e Selex Communications, società di Finmeccanica, ha firmato con Zarubezhstroytechnology, società controllata dalle Ferrovie Russe JSC RZD, un contratto del valore complessivo di 247 milioni di euro circa per realizzare sulla tratta da Sirth a Benghazi, in Libia, le tecnologie di segnalamento, automazione, telecomunicazioni, alimentazione, security e bigliettazione. Ansaldo STS è leader del Consorzio con una quota dell’81,8%, equivalente a circa 202 milioni di euro.