13 Nov 2015, ore 10:15

Genova, 13 novembre 2015

  • Ansaldo STS si aggiudica un contratto CBTC del valore di 53,2 milioni di dollari relativo alle linee Media Sharon Hill della rete SEPTA

Ansaldo STS ha acquisito un contratto del valore di 53,2 milioni di dollari da Southeastern Pennsylvania Transportation Authority (SEPTA) avente per oggetto lo sviluppo e l’installazione della tecnologia CBTC (Communications Based Train Control) per le linee Media Sharon Hill.

Ansaldo STS equipaggerà le suddette linee della rete SEPTA con il suo sistema più recente di Communication Based Train Control.

Lo scopo del lavoro include le opere civili, la sostituzione deviatoi dei binari e l’aggiornamento del sistema di segnalamento esistente, inclusa l’installazione, il test e la messa in servizio.

Il nuovo sistema di segnalamento garantirà la supervisione centralizzata e la programmazione delle linee da parte del centro di controllo integrato di SEPTA, così come il miglioramento della sicurezza e delle performance sulla linea.

Ansaldo STS sta attualmente lavorando con SEPTA all’installazione di un sistema PTC su 13 linee del loro sistema, con l’obiettivo di rispondere agli attuali requisiti richiesti dalla FRA (Federal Railway Authority).

Ansaldo STS è leader nel mercato ferroviario globale, con più di un secolo di esperienza nello sviluppo e nella fornitura di tecnologie innovative in tutto il mondo.