05 Maggio 2015, ore 17:45

Milano, 5 maggio 2015

  • Ordini acquisiti per 347,1 milioni di euro (+ 136,4%)
  • Portafoglio ordini a 6.428,4 milioni di euro (+ 18,0%)
  • Ricavi pari a 284,6 milioni di euro (+ 8,2%)
  • Risultato Operativo (EBIT) di 23,8 milioni di euro (+ 10,0%)
  • Risultato netto di 17,7 milioni di euro (+ 26,7%)
  • Posizione finanziaria netta, cassa netta positiva, pari a (342,5) milioni di euro (+ 59,6%)
  • Il Consigliere Domenico Braccialarghe nominato Vice Presidente del Consiglio di Amministrazione

Il Consiglio di Amministrazione di Ansaldo STS S.p.A. (STS.MI), riunitosi oggi, ha approvato il Resoconto Intermedio di Gestione del Gruppo al 31 marzo 2015.

Gli Ordini del trimestre sono pari a 347,1 milioni di euro, rispetto a 146,9 milioni di euro al 31 marzo 2014; il valore del Portafoglio Ordini è pari a 6.428,4 milioni di euro (5.446,3 milioni di euro al 31 marzo 2014).

Il volume dei Ricavi è pari a 284,6 milioni di euro, in aumento di 21,5 milioni di euro rispetto al dato di 263,1 milioni di euro del primo trimestre del 2014.

Il Risultato Operativo (EBIT) è pari a 23,8 milioni di euro, contro 21,6 milioni di euro del 31 marzo 2014, in incremento di 2,2 milioni di euro per effetto dei maggiori volumi.
La redditività operativa (ROS) si attesta all’8,4% in leggero incremento con quanto consuntivato nello stesso periodo dell’anno precedente.

Il Risultato Netto ammonta a 17,7 milioni di euro (14,0 milioni di euro al 31 marzo 2014), in aumento di 3,7 milioni di euro.