11 Maggio 2017, ore 19:45

Genova, 11 maggio 2017

L’assemblea ha approvato il bilancio 2016 e nominato il collegio sindacale

  • Il Portafoglio ordini è pari a 6.488,4 milioni di euro rispetto a 6.410,4 milioni di euro dello stesso periodo dell’esercizio precedente (+1,2%).
  • Nel 2016 gli Ordini acquisiti ammontano a 1.475,8 milioni di euro, rispetto a 1.336,0 milioni di euro nel 2015 (+10,5%).
  • I Ricavi sono stati pari a 1.327,4 milioni di euro, rispetto al valore dell’anno precedente pari a 1.383,8 milioni di euro (-4,1%).
  • Il Risultato Operativo (EBIT) è stato pari a 126,8 milioni di euro, rispetto al dato del 2015 pari a 135,8 milioni di euro (-6,6%).
  • La Redditività operativa (ROS) si è attestata al 9,6%, rispetto al 9,8% dell’esercizio precedente.
  • L’Utile netto è stato pari a 77,9 milioni di euro, rispetto ai 93,0 milioni di euro consuntivati nel 2015 (-16,3%).
  • La Posizione finanziaria netta (surplus di cassa) al 31 dicembre 2016 è pari a (338,0) milioni di euro in linea con i (338,7) milioni di euro consuntivati nel 2015.

PRINCIPALI DATI ECONOMICI 2016

Il Portafoglio ordini è pari a 6.488,4 milioni di euro rispetto a 6.410,4 milioni di euro dello stesso periodo dell’esercizio precedente (+1,2%).

Nel 2016 gli Ordini acquisiti ammontano a 1.475,8 milioni di euro, rispetto a 1.336,0 milioni di euro nel 2015 (+10,5%).

I Ricavi sono stati pari a 1.327,4 milioni di euro, rispetto al valore dell’anno precedente pari a 1.383,8 milioni di euro (-4,1%).

Il Risultato Operativo (EBIT) è stato pari a 126,8 milioni di euro, rispetto al dato del 2015 pari a 135,8 milioni di euro (-6,6%).

La Redditività operativa (ROS) si è attestata al 9,6%, rispetto al 9,8% dell’esercizio precedente.

L’Utile netto è stato pari a 77,9 milioni di euro, rispetto ai 93,0 milioni di euro consuntivati nel 2015 (-16,3%).

La Posizione finanziaria netta (surplus di cassa) al 31 dicembre 2016 è pari a (338,0) milioni di euro in linea con i (338,7) milioni di euro consuntivati nel 2015.

Durante l’Assemblea degli Azionisti è stata proposta da Elliott International LP. e The Liverpool Limited Partnership un’azione di responsabilità nei confronti di alcuni Consiglieri, ai sensi dell’articolo 2393 del codice civile. Tale azione è
stata respinta dall’Assemblea.