14 Giu 2006, ore 17:30

La società di progetto, di cui fanno parte Astaldi come leader, Ansaldo Trasporti Sistemi Ferroviari Spa, controllata di Ansaldo STS, Ansaldo Breda, Torno, Alstom Trasporti e Azienda Trasporti Municipalizzata (ATM), ha firmato il contratto con il Comune di
Milano per la realizzazione della linea 5 della metropolitana per un valore complessivo di 502 milioni di euro.

La stipula del contratto permette l’avvio delle attività in Project Financing – primo esempio in Italia per infrastrutture di trasporto urbano –della concessione che comprende la gestione della linea per circa 27 anni e prevede ricavi dal servizio per 724 milioni di euro. La durata dei lavori per la realizzazione dell’opera è prevista essere pari a 58 mesi.