02 Feb 2011, ore 11:00

Metro 5 S.p.A., la Società di Progetto i cui principali azionisti sono Astaldi S.p.A. come leader, Ansaldo STS e Ansaldo Breda, entrambe società di Finmeccanica, e che vede coinvolta anche l’Azienda Trasporti Municipalizzata (ATM) di Milano e la ALSTOM, ha sottoscritto con il Comune di Milano la nuova convenzione di concessione relativa al prolungamento della Linea 5 della Metropolitana di Milano fino allo Stadio San Siro, già oggetto del decreto di affidamento dello scorso 29 luglio 2010.

Il valore economico del contratto per il Settore Trasporti di Finmeccanica è di 156 milioni di euro, di cui 105 riferibili ad Ansaldo STS e 51 milioni di euro ad AnsaldoBreda. Per la realizzazione delle opere civili, eseguite dalla Astaldi, saranno impegnati circa 440 milioni di euro.