22 Lug 2016, ore 17:45

Genova, 22 Luglio 2016      

Ansaldo STS S.p.A., facendo seguito ai suoi precedenti comunicati del 15 e 18 luglio 2016 e alle notizie pubblicate da alcuni quotidiani il 17 luglio 2016, comunica di avere chiesto al Presidente del Tribunale di Genova di revocare il decreto, datato 14-15 luglio 2016, con il quale è stato nominato curatore speciale, ai sensi dell’art. 78 cpc l’avv. Alessandro Barca.  

La Società intende fare valere la nullità del decreto perché emesso inaudita altera parte e perché non ricorre l’ipotesi di conflitto di interessi disciplinata dall’art. 78 cpc.  

Qualora il decreto non fosse revocato, la società potrà intraprendere tutte le iniziative a rimedio previste dall’ordinamento per ottenerne l’annullamento.