02 Dic 2016, ore 19:00

Genova, 02 dicembre 2016

A seguito della pubblicazione a mezzo stampa di indiscrezioni riguardanti la società e alcuni suoi dipendenti, Ansaldo STS deplora il perpetuarsi della diffusione di notizie non corrispondenti a verità, non autorizzate e lesive della reputazione dell’Azienda.

Ansaldo STS si riserva di adottare tutte le misure legali a sua disposizione per mettere fine a tali pratiche e individuarne i responsabili, altresì di richiedere alle autorità competenti di accertare violazioni legate alla diffusione di notizie non autorizzate o non corrispondenti a verità.