15 Lug 2013, ore 11:45

Genova, 15 luglio 2013

Comunicazione di variazione del capitale sociale

Vi comunichiamo la nuova composizione del capitale sociale risultante dall’esecuzione, in data 15 luglio 2013, della quarta tranche dell’aumento gratuito di capitale così come deliberato, in forza dei poteri conferiti dall’Assemblea Straordinaria degli azionisti del 23 aprile 2010, dal Consiglio di Amministrazione della Società riunitosi il 29 maggio 2013. L’attestazione relativa all’esecuzione dell’aumento di capitale di cui all’art. 2444, primo comma, del codice civile è stata depositata e iscritta nel registro delle imprese di Genova in data odierna.

L’emissione delle nuove azioni dà attuazione, per l’esercizio 2013, alla predetta delibera dell’Assemblea straordinaria con cui è stato approvato un aumento del capitale sociale a titolo gratuito, per Euro 50.000.000,00, mediante l’emissione di n. 100.000.000 azioni ordinarie della Società, del valore nominale di Euro 0,50 ciascuna, da realizzarsi entro il 31 dicembre 2014, in cinque tranches annuali di ammontare pari ad Euro 10.000.000,00 ciascuna rappresentate da n. 20.000.000 azioni ordinarie di nuova emissione mediante imputazione di riserve a capitale.

Al riguardo, si rammenta che:

  • la prima tranche dell’aumento di capitale gratuito, da Euro 50.000.000,00 a Euro 60.000.000,00 mediante emissione di n. 20.000.000 azioni, è stata eseguita in data 5 luglio 2010;
  • la seconda tranche, da Euro 60.000.000,00 a Euro 70.000.000,00, mediante emissione di n. 20.000.000 azioni è stata eseguita in data 4 luglio 2011;
  • la terza tranche, da Euro 70.000.000,00 a Euro 80.000.000,00, mediante emissione di n. 20.000.000 azioni è stata eseguita in data 9 luglio 2012.

Le n. 20.000.000 azioni di nuova emissione oggetto della quarta tranche, emesse in data 15 luglio 2013, sono state attribuite gratuitamente in ragione di un’azione di nuova emissione ogni 8 azioni già possedute.

A seguito dell’esecuzione della suddetta quarta tranche, il capitale sociale della Società è pari ad Euro 90.000.000,00 rappresentato da n. 180.000.000 azioni ordinarie del valore nominale di Euro 0,50 ciascuna. L’articolo 5, primo comma, dello Statuto sociale viene conseguentemente modificato, al fine di tener conto del nuovo ammontare del capitale sociale e del numero delle azioni che lo rappresentano.