Milano
14 Dic 2018, ore 12:45

Obbligo di acquisto di Hitachi Rail Italy Investments S.r.l. ai sensi dell’articolo 108, comma 2, del TUF sulle azioni ordinarie di Ansaldo STS S.p.A.

Pubblicazione del documento informativo relativo alla procedura per l’assolvimento dell’obbligo di acquisto ai sensi dell’art. 108, comma 2, del Decreto Legislativo n. 58 del 24 febbraio 1998, come successivamente modificato e integrato (il “TUF”) promossa da Hitachi Rail Italy Investments S.r.l. su azioni ordinarie di Ansaldo STS S.p.A., ai sensi dell’art. 50-quinquies, comma 4, del Regolamento adottato dalla CONSOB con delibera n. 11971 del 14 maggio 1999, come successivamente modificato e integrato (il “Regolamento Emittenti”)

Facendo seguito a quanto comunicato in data 13 dicembre 2018, con riferimento alla procedura per l’assolvimento dell’obbligo di acquisto ai sensi dell’art. 108, comma 2, del TUF, da parte di Hitachi Rail Italy Investments S.r.l. (“HRII”) avente ad oggetto n. 17.584.681 azioni ordinarie di Ansaldo STS S.p.A. (l’“Emittente” o “Ansaldo STS”), rappresentative dell’8,792% del capitale sociale dell'Emittente (la “Procedura”), si comunica che, in data odierna, il documento informativo relativo alla Procedura approvato dalla CONSOB con delibera n. 20739 del 12 dicembre 2018 (il “Documento Informativo”) è stato pubblicato sul sito internet dell’Emittente (www.ansaldo-sts.com) e sul sito internet del Global Information Agent (www.morrowsodali-transactions.com).

Il Documento Informativo è altresì a disposizione del pubblico per la consultazione presso: (i) la sede legale di HRII, in Via Tommaso Gulli, 39, 20147, Milano; (ii) la sede legale dell’Emittente, in Via Paolo Mantovani, 3-5, 16151, Genova; (iii) la sede legale di Banca IMI S.p.A., l’intermediario incaricato del coordinamento della raccolta delle adesioni alla Procedura, in Largo Mattioli, 3, 20121, Milano; e (iv) le sedi legali degli intermediari incaricati della raccolta delle adesioni alla Procedura.

Come già comunicato in data 13 dicembre 2018, ai sensi dell’articolo 50-quinquies, comma 1, del Regolamento Emittenti, il periodo di presentazione delle richieste di vendita nell’ambito della Procedura, concordato con Borsa Italiana S.p.A., avrà inizio il giorno 17 dicembre 2018 e terminerà, salvo proroghe, il giorno 18 gennaio 2019 (estremi inclusi). Il corrispettivo per ciascuna delle azioni di Ansaldo STS portate in adesione, pari a Euro 12,70, sarà pagato agli aderenti alla Procedura il quinto giorno di borsa aperta successivo alla chiusura del periodo di presentazione delle richieste di vendita, ovvero il 25 gennaio 2019 (salvo proroghe), a fronte del contestuale trasferimento della proprietà delle azioni a HRII. Per ulteriori dettagli si rinvia al Documento Informativo.