20 Nov 2015, ore 19:15

Genova, 20 Novembre 2015

 Ansaldo STS (STS.MI) comunica che, in data odierna, il dott. Ryoichi Hirayanagi ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica di componente del Consiglio di Amministrazione di Ansaldo STS S.p.A., con efficacia immediata. 

Alla luce della fase molto importante e delicata che la Società sta attraversando a seguito della promozione dell’offerta pubblica di acquisto da parte di Hitachi Rail Italy Investments S.r.l., il dott. Ryoichi Hirayanagi ha espresso il proprio convincimento circa la necessità che, per quanto possibile, sia assicurata la presenza fisica degli amministratori alle riunioni del Consiglio di Amministrazione, al fine di discutere e trattare in modo adeguato le tematiche che la Società dovrà affrontare. Tale esigenza non risulta pienamente compatibile con il fatto che il dott. Hirayanagi risiede e lavora a Tokyo (Giappone) e, pertanto, non è in condizione di assicurare un'adeguata presenza nello svolgimento del proprio incarico di amministratore della Società in tale particolare periodo. 

Si ricorda che il dott. Ryoichi Hirayanagi rivestiva altresì la carica di Vice Presidente del Consiglio di Amministrazione della Società. 

Alla data odierna, il dott. Ryoichi Hirayanagi non detiene azioni Ansaldo STS. 

La Società ringrazia dott. Ryoichi Hirayanagi per l’elevata professionalità e la dedizione dimostrata nell’espletamento del proprio incarico.